NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Eventi

ENDANGERED PIECES
Visite : 1458

2020 mostra endangered pieces loc tavolo

 

 

 

Dal 18 settembre al 14 ottobre il Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici ospiterà la mostra Endangered Pieces di Jono Nussbaum, artista e designer di Londra residente in Toscana da oltre 16 anni.

Le sue creazioni sono ispirate dalla passione per gli animali e le scienze naturali che reinterpreta, attraverso l'uso di materiali di provenienza locale, in forma di mobili e sculture utilizzabili nella vita di tutti i giorni.

 

JONO NUSSBAUM

Jono è cresciuto a Londra, ma è sempre stato un acuto osservatore del mondo naturale. "Ho cominciato a disegnare animali e insetti da bambino e non ho mai smesso; la complessità della natura continua ad inspirarmi e sfidarmi. " Dopo gli studi in Art Design alla Chelsea School of Art e a Kingston University, nel 2003 si installa definitivamente nella campagna Toscana.

L'affascinante ecosistema del Monte Amiata che si svolge continuamente davanti ai suoi occhi, e la ricchezza della fauna selvatica che giunge fino alla soglia del suo podere sono stati gli elementi che hanno costruito la sua visione creativa, il ponte che ha legato arte e scienza, natura e mestiere.

 

OPERE - 'ENDANGERED PIECES'

"Ciò che riesci a tirare fuori da un albero deve essere miracoloso almeno quanto l'albero che hai tagliato"                                                                                                              (Richard Powers)

La natura è un vasto puzzle interconnesso; un denso, stupefacente reticolo di organismi ed ecosistemi che mantengono la terra in vita; ma l'intima connessione tra noi ed il mondo della natura è troppo sovente trascurata.

Nella nostra Era Antropocentrica difficilmente riusciamo a mettere in relazione il nostro piccolo mondo con il grande mondo: proviamo, ci sforziamo di districare illinguaggio della modernità, la 'Rete', ma il mondo cambia più velocemente di quanto possiamo riuscire a comprenderlo: evapora, si sottrae, sparisce.

E' in pericolo.

'Endangered Pieces' è un tentativo di catturare e celebrare pezzi del puzzle della nostra realtà, fissarla nel tempo, codificare la sua essenza.  Forme e tessitura, linee e colori, creature e movimenti: ogni oggetto aspira all'irreducibile eleganza della Natura.

Il legno è il materiale naturale più utilizzato nel mondo.

Il legno: mezzo, veicolo, tramite per artisti visionari; lavorato e maneggiato da Maestri Artigiani e Alchimisti. In queste sculture il legno diventa linguaggio: parla con una voce tellurica sbloccando e svelando l'antichità della nostra terra e ricordandone l'artigianale sapienza. Nascosta in piena vista davanti ai nostri propri occhi, naturalmente.


 

Dove siamo